Statistiche sito
top of page
Film-and-Animation-Interviews-1024x683.jpg

Come fare una video intervista professionale

VIDEOCORSO

Il flusso di lavoro ottimale per realizzare una video intervista professionale dalle riprese al montaggio finale.

Tra i vari prodotti audiovisivi che chi si occupa di video affronta nel suo lavoro ce n'é uno che richiede doti aggiuntive rispetto a quelle classiche (capacitá di inquadrare, gestire la luce, ecc.). Si tratta della video intervista, che molti giornalisti ormai si ritrovano a dover spesso creare autonomamente, con mezzi propri. 

Ogni qualvolta mettiamo al centro dell'attenzione (del nostro obiettivo) un "umano" infatti, le reazioni che questo può avere sono spesso molto diverse da quel che ci aspettavamo.

Talvolta gli intervistati asseriscono di sapere parlare tranquillamente davanti ad una camera, salvo poi scoprire che perdono costanemente il filo del discorso, o peggio fanno scena muta.

C'é poi l'aspetto estetico da non sottovalutare. Poiché spesso, appunto, si tratta di riprendere "semplicemente" una persona, elementi come ottica usata, diaframma, sfondo dell'inquadratura, illuminazione e altri, diventano fondamentali per la buona composizione di un'immagine convincente.

Last but not least, come si dice in inglese, la cattura dell'audio, ricopre un ruolo fondamentale nell'intervista. Quale microfono scegliere infatti sará determinante sia per la buona resa della voce, ma anche per le condizioni di ripresa nelle quali ci troveremo. Saper decidere subito se  "microfonare" il soggetto con una capsula audio di tipo "Lavalier", o se sussitono le condizioni per utilizzare un microfono esterno, ci aiuterá molto anche ad ottimizzare il tempo.

E dopo il lavoro di ripresa dobbiamo dedicarci al montaggio. Saper selezionare le parti di un discorso che funzionano, saper tagliare lo "sporco" del parlato come gli "ehmm.", i "ppp..." determina in grandissima parte come il risultato dell'intervista possa essere molto più fluido e armonico rispetto al girato nudo e crudo.

Ultima cosa da considerare: le immagini di copertura. Chiamate anche comunemente fegatelli, é molto importante girare alcune clip esterne alla ripresa da utilizzare nel montaggio con il fine di renderlo meno "noioso" (in fondo c'é solo una persona che parla...) e più ritmato.

Programma generale

  • Regole base della video intervista

  • Il setup audio video

  • Scegliere la location per la ripresa

  • L'ottica più adatta

  • Catturare l'audio: mic o lavalier?
  • L'illuminazione corretta
  • Pianificare il discorso con l'intervistato
  • L'intervistato si impappina e perde il segno: come risolviamo?
  • Girare le immagini di copertura

  • Rivedere il girato e selezionare le parti del discorso

  • Montare l'intervista in modo basilare

  • Togliere lo sporco (ehmm, ppp... ecc.)

  • Aggiungere le immagini di copertura

  • Inserire una musica di sottofondo

  • Rivedere il tutto ed esportare.

PREREQUISITI
Questo videocorso é pensato per chi giá si occupa di produzione video a qualunque livello e vuole approfondire la tematica della video intervista.

Dettagli sul videocorso

Piattaforma  di erogazione

udemy.jpg

Data di uscita: fine febbraio 2023

14,99

PREORDINA E RISPARMIA!

EURO

ANZICHÉ 89,99

AFFRETTATI!

LA PROMOZIONE TERMINA TRA...

Il tuo docente

Davide Vasta,VideoMaker e Fotografo

Davide Vasta

Palermitano di origine, Video Maker e Fotografo, si occupa di produzione video a 360° con tecniche e linguaggi creativi quali: Lip Dub, Time Lapse, Hyper Lapse, Tilt Shift. Il suo "occhio" fotografico è in costante ricerca di modi sempre creativi per descrivere una scena o raccontare un evento.

Docente in Digital Video, Video Editing e Computer Graphics presso l'Accademia di Belle Arti di Perugia è autore dei sette LipDub italiani di maggior successo.

Vanta collaborazioni con Nikon, Asus, MSI, Canon, Manfrotto, ShooTools, HPRC, Adobe e DeAgostini.

Autore del primo libro italiano "Video con la Reflex", edito da Apogeo Editore.

bottom of page